Funzioni Programma
  • Archivio

Archivio 2014
Clicca su un'etichetta per vedere i vari eventi
Chiudi 2014


Martedì 21 gennaio ore 21.00

Faenza, Ridotto del Teatro Masini
LE SACRE DU PRINTEMPS
DUO PETROUCHKA

VALENTINA CAGGIO, danzatrice
Massimo Caselli e Alessandro Barneschi, pianoforte a 4 mani

Musiche di Stravinskij e Poulenc


Posto unico euro 12








Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento    

Francis Poulenc
Sonata

Igor Stravinskij
Le sacre du printemps









Martedì 25 febbraio ore 21.00

Faenza, M.I.C. Museo Internazionale delle Ceramiche
FIATO AL BRASILE 2014
ENSEMBLE MENTEMANUQUE

Musiche di compositori contemporanei Brasiliani


Ingresso gratuito









Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento    









Martedì 18 marzo ore 21.00

Faenza, Ridotto del Teatro Masini
LE STAGIONI DEL 900
GUERINO BELLAROSA, sassofono
MARCO VERGINI, pianoforte
PRIMO PREMIO EX-AEQUO CONCORSO INTERNAZIONALE SALIERI-ZINETTI 2012,

Musiche di Decruck, Ravel, Desenclos, Creston, Piazzolla, Swerts


Posto unico euro 12








Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento    

Fernande Decruck
Sonatina

Sonate: Molto moderato, espressivo, Noel, Fileuse, Nocturne et Rondel
Maurice Ravel

Alfred Desenclos
Prelude, Cadence et Finale

Paul Creston
Sonata

Astor Piazzolla
Las Cuatro estaciones portenas

Piet Swerts
Klonos









Martedì 1 aprile ore 21.00

Faenza, Ridotto del Teatro Masini
DOMENICO NORDIO, violino
ANDREA BACCHETTI, pianoforte

Musiche di Beethoven, Dvo?ák



Posto unico euro 12








Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento    

Ludwig van Beethoven
Sonata op.12 n.1

Ludwig van Beethoven

Sonata ?La Primavera?


Antonín Dvorák
Romanza op.11


Antonín Dvorák
Pezzi Romantici

Antonín Dvorák

Sonatina op.100










ore
Due straordinari interpreti, ciascuno individualmente protagonista di una carriera incredibile, celebri entrambi nelle sale da concerto di tutto il mondo tanto che ad elencarle si potrebbe fare più volte il ‘giro musicale’ del pianeta, Bacchetti e Nordio si uniscono per proporre come concerto conclusivo una serata di straordinario e puro fascino cameristico. Il più scintillante Classicismo del giovane Beethoven, alle prese in queste due sonate con un genere plurisecolare che proprio lui contribuirà a cambiare viene infatti accostato a tre celeberrime pagine di Dvorák, che invece guarderà al Classicismo Viennese come a un sogno perduto sul quale innesterà una malinconia melodica che raccoglie fine Ottocento l’ispirazione dalla sua terra boema.


,



,













Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento    

Ludwig van Beethoven
Sonata op.12 n.1

Ludwig van Beethoven

Sonata ?La Primavera?


Antonín Dvorák
Romanza op.11


Antonín Dvorák
Pezzi Romantici

Antonín Dvorák

Sonatina op.100






ore



,



,













Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento    

Fernande Decruck
Sonatina

Sonate: Molto moderato, espressivo, Noel, Fileuse, Nocturne et Rondel
Maurice Ravel

Alfred Desenclos
Prelude, Cadence et Finale

Paul Creston
Sonata

Astor Piazzolla
Las Cuatro estaciones portenas

Piet Swerts
Klonos





ore
È stato l’anno degli anniversari, il 2013, e non molti si sono ricordati che oltre a quello dei grandi operisti dell’Ottocento del primo centenario della composizione che ha davvero aperto la storia della musica del Novecento: le Sacre du Printemps di Stravinskij. Inevitabile che fosse quindi un duo pianistico che porta nel nome il titolo di un altro capolavoro del compositore russo a presentarcene qui una versione originale e strepitosa per pianoforte a 4 mani cui si affianca come corollario la modernissima Sonata di Poulenc. Toscani, ma ormai noti nelle principali associazioni concertistiche europee, Massimo Caselli e Alessandro Barneschi saranno affiancati dal ‘genius loci’ Valentina Caggio, danzatrice e coreografa, faentina che ricostruirà l’atmosfera originaria e coreutica della mitica composizione novecentesca.


,



,













Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento    

Francis Poulenc
Sonata

Igor Stravinskij
Le sacre du printemps





ore



,



,














Clicca qui per vedere i dettagli sull'evento